Risonanza Magnetica (RM) addome inferiore

Per concordare un appuntamento compilare il form o contattare la sede indicata

Descrizione

Cosè la risonanza magnetica dell’addome inferiore?

La risonanza magnetica dell’addome inferiore è un esame che, fornendo immagini tridimensionali, dettagliate e ad alta risoluzione di organi e apparati, consente di analizzare condizioni patologiche di origine diversa. 

Nel caso della risonanza magnetica dell’addome inferiore gli organi presi in esame sono ad esempio vescica, utero, prostata . Viene spesso utilizzata come indagine di secondo livello per chiarire  risultati precedentemente ottenuti da esami ecografici o da TAC (tomografia assiale computerizzata). 

L’esame utilizza un forte campo magnetico e onde di radiofrequenza ma non risulta né doloroso, né pericoloso. L’unico fastidio può essere causato dal rumore del macchinario in funzione.

In quali casi non ci si può sottoporre alla risonanza magnetica dell’addome?

I portatori di pacemaker o di dispositivi ad attivazione magnetica e i portatori di protesi non compatibili con i campi magnetici, non possono effettuare questo tipo di esame. Inoltre è sconsigliato effettuarlo nel primo bimestre di gravidanza.

Questo esame può essere effettuato CON mezzo di contrasto o SENZA mezzo di contrasto.

Norme di preparazione CON mezzo di contrasto:
– Per effettuare l’esame è necessario portare le seguenti analisi del sangue: creatinina.
– Presentarsi a digiuno da 6 ore e non assumere liquidi nelle due ore precedenti l’esame.

Norme di preparazione SENZA mezzo di contrasto:
Presentarsi a digiuno da 6 ore e non assumere liquidi nelle due ore precedenti l’esame.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it