Lavaggio Auricolare

Per concordare un appuntamento compilare il form
o contattare una delle sedi indicate

Descrizione

Preparazione

Al fine di una corretta esecuzione del lavaggio auricolare non si richiede al paziente alcuna preparazione.

In cosa consiste il lavaggio auricolare

Per lavaggio auricolare si intende una tipologia di prestazione, la quale, è di competenza dell’otorinolaringoiatra.

Si tratta di una prestazione che si esegue dopo che il paziente è stato sottoposto ad un esame otoscopico. Questo esame serve a rendere possibile l’evidenza del tappo di cerume. Il tappo di cerume, di fatto, provoca disagio al paziente in quanto occlude il condotto e impedisce la visione della membrana timpanica.

L’esame otoscopico, di conseguenza è necessario in quanto permette di capire la consistenza e l’entità del tappo di cerume al fine di poter eseguire in modo corretto il successivo lavaggio auricolare.

La prestazione presenta una procedura piuttosto semplice. Il procedimento prevede un’irrigazione del condotto uditivo esterno con dell’acqua tiepida. L’acqua utilizzata per il lavaggio deve necessariamente essere tiepida, in quanto la temperature della stessa è un fattore molto importante al fine di evitare a tutti i costi che si possa verificare uno shock termico (di fatti l’orecchio è u organo estremamente delicate ed è necessario trattarlo sempre con molta cautela).

A cosa serve il lavaggio auricolare

Il lavaggio auricolare è una pratica molto utile qualora il paziente accusi delle infiammazioni dolorose, le quali, allo stesso tempo ne impediscano anche il corretto udito dello stesso.

Successivamente all’esame otoscopico, in cui si verifica la presenza del tappo di cerume è necessario il lavaggio auricolare in quando esso ostruisce la membrane timpanica e va a formare un ovattamento cosi che i suoni, le voci e i rumori risultino lotani al paziente.

La prestazione non presenta controindicazioni, tuttavia, la rimozione del tappo di cerume potrebbe provocare al paziente un momentaneo senso di vertigine e sbandamento.  Questo accase proprio perchè la coclea è la sede dei labirinti, i quali sono i responsabili del mantenimento dell’equilibirio.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it