Esame Impedenzometrico

Per concordare un appuntamento compilare il form
o contattare una delle sedi indicate

Descrizione

Preparazione

Al fine di una corretta esecuzione dell’esame impedenzometrico non viene richiesta al paziente alcuna preparazione preliminare allo stesso.

Di fatto, il giorno dell’esame il paziente può recarsi nel centro Artemisia Lab di riferimento senza dover eseguire una procedura specifica.

Informazioni

Per esame impedenzometrico si intende un esame ti tipo otorinolaringoiatrico, attraverso il quale è possibile verificare informazioni sulla salute dell’orecchio del paziente.

Si tratta di un esame effettuato dall’otorinolaringoiatra, il quale, è in grado attraverso lo stesso, di verificare quanto sia elastico il timpano e la catena di ossicini che rendono possibile l’udito. L’esame impedenzometrico, inoltre, permette di verificare la diagnosi di eventuali disturbi dell’orecchio del paziente. Mediante l’esecuzione del suddetto esame è possibile anche il monitoraggio di un’eventuale terapia prescritta dallo specialista.

L’esame impedenzometrico è un esame la cui procedura prevede l’inserimento di un cono all’interno dell’orecchio del paziente. Dal cono verra emessa una sorta di pressione sonora la cui entità è ovviamente vriabile. Questa pressione sarà necessaria al fine di mettere in movimento il timpano del paziente e le ossa ad esso annesse.

Lo specialista otorinolaringoiatra attraverso l’esecuzione del suddetto esame, potrà così rilevare quelli che sono i disturbi della percezione uditiva del paziente e di identificarne la natura dello stesso.

Quando è necessario eseguire l’esame impedenzometrico?

L’esame impedenzometrico è un esame, il quale, dovrebbe essere eseguito in associazione all’esecuzione dell’ esame audiometrico. I casi in cui il suddetto è necessario sono quelli in cui si verifica un certo calo uditivo.

Di fatti, i risultati dell’esame permetteranno allo specialista di riferimento di identificare se vi siano eventuali patologie all’origine di questo calo uditivo.

Le patologie dell’orecchio medio sono diverse, quali ad esempio:

  • L’ otosclerosi
  • L’otite media effusive
  • La miringosclerosi

Invece, fra le patologie che possiamo riscontrare nell’orecchio interno vi sono:

  • La presbiacusia
  • La malattia di Mèneiere
  • L’ipoacusia improvvisa

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it