Addominoplastica

(1 recensione del cliente)

Come prenotare una visita
Per concordare un appuntamento compilare il form o contattare una delle sedi indicate

Categoria:

Descrizione

L’addominoplastica è un intervento di chirurgia estetica che comporta un lifting dell’addome, ossia va a rimodellare ed appiattire la regione addominale.

Non può essere inteso come un intervento finalizzato alla riduzione del peso, ma solo al miglioramento estetico. Infatti è consigliato ogni qualvolta è necessario eliminare estese aree di cute più o meno lassa e di spessi strati di tessuto adiposo in eccesso.

Il chirurgo, dopo tutte le valutazioni fatte sul paziente ed averlo ritenuto idoneo all’intervento, può svolgere l’addominoplastica. L’intervento inizia con una fase di preparazione in cui, ponendo il paziente in posizione eretta, il chirurgo disegna le linee d’incisione e valuta l’entità della cute in eccesso.

L’intervento di addominoplastica è eseguito in anestesia locale (peridurale) con sedazione o anestesia generale. Incisa la cute, i tessuti sono scollati fino alle fasce muscolari e poi fino alle arcate costali. Anche l’ombelico è inciso e lasciato in sede per poter essere riposizionato i seguito alla trazione di cute ed annessi.

Dopo una addominoplastica è necessario un ricovero di uno o due giorni, che prevede riposo assoluto a letto e saranno necessarie più o meno 4 medicazioni. In seguito si potrà iniziare a camminare, cercando di non trazionare troppo la cicatrice e la cute.

I punti di sutura dovuti all’addominoplastica vengono rimossi dopo 15 giorni, in questo intervallo di tempo si possono ricominciare a svolgere attività molto leggere.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it