Terapia manuale – Fisioterapia

Come prenotare una visita
Per concordare un appuntamento chiamare Artemisia Lab Analisys 06/55185 o compilare il form

Descrizione

Preparazione
Non è necessaria alcuna preparazione specifica prevista per il trattamento.
E’ consigliabile, tuttavia, indossare un abbigliamento comodo e pratico al fine di agevolare i movimenti che verranno effettuati durante la seduta.

 

Informazioni

La Terapia Manuale è una specializzazione riconosciuta a livello internazionale che utilizza tecniche manuali nella valutazione, nel trattamento e nella prevenzione di disturbi e disordini funzionali della postura e dell’attività gestuale.

Tutto questo è possibile grazie ad una grande sensibilità palpatoria da parte del terapista, il quale, attraverso il tocco è in grado di stabilire quale sia il tessuto disfunzionale.

Cosa fa il Terapista Manuale?

Il Terapista Manuale risolve disturbi funzionali articolari e muscolari con tecniche manuali e manipolative specifiche. Il terapista, quindi, può, ad oggi, usufruire di diverse tecniche per la risoluzione di problematiche muscolari, articolari, viscerali. Tra le varie tecniche conosciute, le più utilizzate sono:

  • Tecniche articolatorie: attraverso ampi movimenti ripetitivi applicati ad una specifica articolazione, il terapista andrà così a migliorare il range of movement, ovvero il raggio di movimento dell’articolazione in riferimento, eliminando eventuali “ostacoli” che ne impediscono la fisiologica mobilità.
  • HVLA: molto utilizzate dai chiropratici, queste tecniche “High velocity, low amplitude” ovvero, alta velocità, bassa ampiezza, permettono “di sbloccare”, una determinata articolazione (soprattutto a livello vertebrale) in maniera diretta e definitiva.
  • Soft tissue: si tratta di una manualità che esplica la propria funzione sui tessuti molli, quali muscoli, legamenti, tendini e visceri. Questa tecnica è una vera e propria manipolazione tessutale atta a ristabilirne la corretta fisiologia.

La terapia manuale è quindi consigliata in tutti i disturbi dell’apparato muscolo scheletrico e inoltre è spesso associate alle terapie fisico strumentali, quali:

  • tecar
  • laser ultrasuoni
  • onde d’urto

così da rendere i trattamenti più efficaci.

La sinergia infatti tra la terapia manuale e la terapia fisico strumentale permette di avere risultati nel breve periodo e a lungo termine.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it