Tac Arti Inferiori (TC)

Per concordare un appuntamento compilare il form o contattare una delle sedi indicate

Descrizione

Di cosa parliamo?

La TAC degli arti inferiori fa si che vengano elaborate immagini di sezioni anatomiche. Tutto questo è possibile attraverso i raggi X.

L’esame permette di diagnosticare nel paziente problematiche come:

  • Tumori.
  • Infiammazioni.
  • Eventuali fratture.

Inoltre l’esame viene utilizzato anche in vista di interventi chirurgici e per la valutazione dell’articolazione, anche se per quest’ultimo test è preferibile usufruire della risonanza magnetica.

Come si svolge la Tac arti inferiori?

Durante la TAC un tubo radiogeno ruota attorno al paziente. Il paziente precedentemente viene fatto sdraiare su un lettino e viene invitato a rimanere immobile per tutta la durata dell’esame, così da assicurarne la riuscita.
L’esame dura generalmente 10 minuti.

L’esame può essere effettuato CON o SENZA mezzo di contrasto.

Norme di preparazione CON mezzo di contrasto

  • Portare le seguenti analisi del sangue: creatinina, azotemia, protitogramma.
  • Effettuare elettrocardiogramma
  • Presentarsi a digiuno da 6 ore e non assumere liquidi nelle due ore precedenti l’esame

Norme di preparazione SENZA mezzo di contrasto

Non è prevista alcuna norma di preparazione. Eventuali informazioni verranno fornite nel momento della prenotazione.

Le controindicazioni della Tac arti inferiori potrebbero essere per pazienti che:

  • Hanno avuto una reazione allergica successiva a un esame simile.
  • Soffrono di insufficienza renale.
  • Sono in stato di gravidanza.

 

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it