Risonanza Magnetica colonna cervicale

Per concordare un appuntamento compilare il form o contattare la sede indicata

Descrizione

La risonanza magnetica della colonna cervicale consiste nello studio dei dischi vertebrali (es. ernie), del midollo spina (lelesioni del midollo di varia origine; es. sclerosi multipla, neoplasie, ecc.) e delle sette vertebre che compongono la colonna cervicale.

la risonanza viene spesso consigliata come approfondimento diagnostico a seguito di una radiografia cervicale o di una tac cervicale. Questo perchè la risonanza magnetica grazie all’utilizzo di un campo magnetico ed impulsi a radiofrequenza che vengono captati dalle bobine dedicate, è in grado di produrre delle immagini molto dettagliate. In questo modo è possibile differenziare notevolmente i diversi tessuti presenti (muscoli, legamenti, ossa, tessuti fibrocartilaginei e tessuti neuronali).

L’esame può essere eseguito CON mezzo di contrasto o SENZA mezzo di contrasto.

(La maggior parte delle volte la risonanza magnetica della colonna cervicale non richiede la somministrazione del mezzo di contrasto)

Norme di preparazione CON mezzo di contrasto:
– Per effettuare l’esame portare le seguenti analisi del sangue: creatinina.
– Presentarsi a digiuno da 6 ore e non assumere liquidi nelle due ore precedenti l’esame.

Norme di preparazione SENZA mezzo di contrasto:
Non è prevista alcuna norma di preparazione.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it