Iperidrosi

(1 recensione del cliente)

Come prenotare una visita
Per concordare un appuntamento compilare il form

Categoria:

Descrizione

L’iperidrosi o eccessiva sudorazione è un problema piuttosto fastidioso che si manifesta in alcune aree del corpo:

  • ascelle
  • palmo delle mani o dei piedi

Può essere trattata con l’inoculazione della tossina botulinica che disattiva la secrezione ghiandolare, riducendo o annullando la sudorazione.

Il trattamento per l’eccessiva sudorazione, chiamato anche iperidrosi, consiste nel praticare nella zona da trattare delle piccole quantità di (tossina botulinica) con un ago sottilissimo con lo scopo di bloccare la sudorazione.

Il trattamento non è doloroso. La terapia consente di avere per almeno sei mesi il blocco della sudorazione nei distretti trattati che nella maggior parte dei casi sono: ascelle, mani e piedi. Si consiglia di sottoporsi al trattamento in primavera in modo da evitare i disagi legati all’eccessiva sudorazione durante il periodo caldo.

L’effetto inizia dopo 3 giorni circa, quando inizia il blocco delle terminazioni colinergiche che stimolano l’attività delle ghiandole sudoripare facendo cessare quindi la loro attività.

Le sedi di iniezione sono sia il palmo delle mani che dei piedi, la zona interdigitale ed i polpastrelli.

L’effetto scompare gradualmente entro 6-8 mesi.

Non essendo un trattamento definitivo dovrà essere ripetuto almeno 2 volte l’anno.

Dopo il trattamento è possibile ritornare alle normali attività. Non ci sono accorgimenti particolari. I risultati sono immediati, permanenti e garantiscono stabilità nel tempo.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it