Elettroencefalogramma (EEG)

Per concordare un appuntamento compilare il form
o contattare una delle sedi indicate

Descrizione

Per elettroencefalogramma (EEG) si intende un esame necessario al fine di studiare l’attività elettrica cerebrale. L’esame è eseguito da un tecnico laureato in Neurofisiopatologia e poi refertato in un secondo momento da un medico specialista neurologo o neurofisiopatologo.

Si tratta , inoltre, di un esame assolutamente indolore, il quale, si esegue con l’applicazione di una cuffia elastica sul capo del paziente provvista di elettrodi registranti i potenziali elettrici dell’encefalo.

L’esame si svolge con il paziente seduto su una poltrona, il quale, deve essere rilassato e con gli occhi chiusi. Durante la registrazione il paziente deve aprire e chiudere gli occhi a comando.

In alcune specifiche fasi dell’esame si utilizzerà una stimolazione luminosa intermittente (SLI) tramite un’apposita lampada posizionata a circa 20 cm dal volto.

In una fase successiva sarà chiesto al paziente di effettuare ripetutamente delle respirazioni molto profonde, per un periodo di circa tre minuti. Tale prova si chiama iperpnea (HP).

Sostanzialmente quindi l’esame si svolge in circa quindici minuti, nella prima fase si registra l’attività elettrocorticale in condizioni di riposo, saggiando la reattività all’apertura degli occhi, successivamente si effettuano le due prove di attivazione (la SLI e l’HP) necessarie per slatentizzare eventuali anomalie specifiche.

Le indicazioni all’esecuzione dell’EEG sono diverse patologie neurologiche:

  • epilessia: sia per nuove diagnosi sia per monitoraggio clinico, si raccolgono necessarie informazioni per una corretta scelta dei farmaci antiepilettici
  • traumi o pregressi interventi cranici, ictus, neoplasie cerebrali: si tratta di condizioni cliniche che possono determinare un’epilessia secondaria
  • stati confusionali o decadimento cognitivo: l’elettroencefalogramma va eseguito per completamento diagnostico, in quanto eventuali attività anomale potrebbero mimare tali condizioni cliniche

L’esame non necessita di alcuna preparazione specifica, non è necessario il digiuno, non c’è indicazione a modificare la propria terapia domiciliare neanche antiepilettica. Un’accortezza utile è quella di presentarsi allo studio senza capigliature articolate né applicazione sui capelli di prodotti oleosi.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it