Doppler ed eco-doppler venoso ed arterioso degli arti inferiori e superiori

Per concordare un appuntamento compilare il form
o contattare una delle sedi indicate

Descrizione

L’esame Doppler venoso arterioso permette di individuare la presenza di restringimenti o di occlusioni a carico dei vasi arteriosi periferici, di diagnosticare trombosi venose profonde o varici con studio dei reflussi.

Con l’Eco-doppler è possibile individuare con precisione in un’arteria l’importanza, l’estensione, le dimensioni ed una eventuale placca, cioè un accumulo di grasso e calcio che può provocare un restringimento. A livello del sistema venoso si può sapere con precisione quali vene siano mal funzionanti e debbano, in alcuni casi, essere asportate mediante atto chirurgico.

Nel caso delle ulcere venose l’Eco-doppler permette di identificare quali siano i modelli emodinamici responsabili della loro formazione.

L’Eco-color-doppler rappresenta un affinamento ulteriore dell’Eco-doppler venoso arterioso attraverso la costituzione di una mappa colorimetrica che permette di individuare in tempo reale i vasi e la loro patologia.

Eco-color-doppler venoso arterioso:

  • Venoso

Che cos’è?
Consente di studiare le vene concentrandosi sugli arti inferiori ma considerando anche degli arti superiori.

A cosa serve?
L’esame ha lo scopo principale di individuare l’insufficienza venosa cronica legata a patologie , oppure alla insufficienza della grande safena, che comporta conseguenze agli arti inferiori. E’ molto utilizzato nel sospetto della trombosi venosa profonda. L’esame permette una diagnosi precoce e con la pronta terapia si prevengono embolie polmonari.

Come si svolge?
L’esame si svolge come una normale ecografia e non comporta alcun dolore per il paziente. La durata è di circa 20-30 minuti. Inoltre, quest’esame non ha particolari controindicazioni.

  • Arterioso

Che cos’è?
Consente di studiare l’anatomia dei vasi sanguigni arteriosi. Si studiano anche le arterie degli arti superiori.

A cosa serve?
Si studia la morfologia delle arterie. Lo scopo è quello di prevenire l’ostruzione delle arterie degli arti inferiori. Viene utilizzato anche per lo screening di pazienti con fattori di rischio cardiovascolare.

Come si svolge?
L’esame si svolge come una normale ecografia e non comporta alcun dolore per il paziente. La durata è di circa 20-30 minuti. Inoltre, quest’esame non ha particolari controindicazioni.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it