Visita specialistica

consiste nell’esame della refrazione (individuazione dei difetti di vista miopia, astigmatismo, ipermetropia e presbiopia), studio clinico degli annessi oculari (palpebre, congiuntiva, vie lacrimali), del segmento anteriore (cornea, cristallino, iride), del fondo oculare, misurazione della pressione oculare, prescrizione di esami diagnostici supplementari, terapia medica e lenti correttive; la visita si svolge sulla base della raccolta di informazioni anamnestiche, esami clinici strumentali eseguiti dopo somministrazione di farmaci sottoforma di collirio midriatico-cicloplegico (dilatazione delle pupille) per l’esame del fondo oculare, e anestetico per la misurazione della pressione intraoculare; pertanto al termine della visita il paziente lamenta disturbi di riduzione della vista e fastidio alla luce che scompaiono spontaneamente dopo circa due ore.

Esame del campo visivo manuale e computerizzato
esame strumentale che ha il fine di individuare difetti di ampiezza del campo visivo utile nella diagnosi della malattia da aumentata pressione intraoculare – glaucoma -, delle malattie retiniche a carattere circolatorio e degenerative; non necessita di preparazione farmacologica.

Visita ortottica
esame clinico eseguito con il fine di individuare le alterazioni della motilità oculare (strabismo) eseguita sia in età adulta sia in età pediatrica.

Topografia corneale
esame strumentale che permette di eseguire una mappatura della cornea; utile nella valutazione preoperatoria della chirurgia rifrattiva e nella diagnosi del cheratocono; non necessita di preparazione farmacologica.
Terapia fotocoagulativa tramite laser ad argon e a diodo
tecnica di trattamento delle retinopatie degenerative predisponesti il distacco di retina e della retinopatia diabetica; necessita di preparazione farmacologica con collirio midriatico e anestetico.

Presso altre strutture sanitarie vengono eseguite:

Chirurgia rifrattiva tramite laser a eccimeri – correzione chirurgica dei difetti di refrazione (miopia, astigmatismo, ipermetropia) in regime ambulatoriale.
Chirurgia degli annessi oculari – terapia chirurgica delle malattie delle palpebre, della congiuntiva e delle vie lacrimali in regime ambulatoriale.
Chirurgia del segmento anteriore – soluzione chirurgica della cataratta, del glaucoma , trapianto di cornea, in regime ambulatoriale.
Laser terapia YAG – soluzione parachirurgica tramite il nd-YAG della cataratta secondaria e del glaucoma acuto ad angolo chiuso, in regime ambulatoriale.
Fluorangiografia retinica – esame strumentale eseguito previa somministrazione in vena di mezzo di contrasto fluoresceina utile per la diagnosi delle retinopatie di natura circolatoria, diabetica e degenerativa; l’esame viene eseguito alla presenza di un medico specialista anestesista rianimatore; richiede la preparazione con farmaci colliri midriatici.


Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it