ingresso di una sede di Artemisia Lab a Roma

La “lipotrissia” come trattamento della cellulite

Sovrappeso ed Obesità
L’obesità è una malattia cronica caratterizzata da un eccesso di massa corporea costituito media¬mente dal 75% di massa grassa e 25% di massa magra e si associa frequentemente a compromis¬sione dello stato di salute.
E’ definita dall’indice di massa corporea (I.M.C: peso in Kg/altezza in metri al quadrato), una semplice formula matematica che presenta una forte correlazione con la percentuale di massa adiposa.
Il “ Consensus Internazionale” definisce i soggetti con I.M.C: tra 25 e 30 come sovrappeso , mentre quelli con I.M.C maggiore di 30 obesi. La prevalenza dell’obesità sta aumentando note¬volmente in tutti i paesi industrializzati come conseguenza di quella che è stata definita la sindrome da civilizzazione.

Negli esseri umani ci sono varie fasi della vita che sono a rischio per il successivo sviluppo dell’obesità, per esempio, la vita fetale (quindi le abitudini della madre durante la gestazione), il primo anno di vita, l’età scolare e l’adolescenza.
La pubertà è accompagnate da cambiamenti del tessuto adiposo ma anche da modificazioni della sua distribuzione. Durante l’adolescenza le fem¬mine accumulano una maggiore quantità di tes¬suto adiposo rispetto ai maschi; le femmine prevalentemente a livello della regione gluteo-femorale, mentre i maschi a livello addominale.

La Lipotrissia è un trattamento contro gli accumuli adiposi eseguito mediante un’apparecchiatura chiamata RAH2 MediCell Lipotritore ad ultrasuoni assolutamente non invasivo.
Questa apparecchiatura è fra le prime al mondo che usa il principio della cavitazione stabile per il trattamento dei pannicoli adiposi e della parte adi¬posa della cellulite con risultati paragonabili alla liposuzione eseguita in sala operatoria.
Studi clinici su questa tecnologia hanno consentito di porre sul mercato l’apparecchiatura da sempre ricercata in campo estetico e cioè una metodica che consenta una reale riduzione (lisi adipocitaria) degli accumuli adiposi e della cellulite senza interventi in sala operatoria.
Rappresenta l’ultima evoluzione tecnologica del¬le apparecchiature di questo segmento di mercato ad alto contenuto tecnologico.
Grazie a sofisticati meccanismi di controllo in re¬troazione dei parametri di lavoro (velocità di propagazione pressoacustica, temperatura e deviazione dal punto di massimo rendimento).
Un evoluto sistema di analisi impedenziometrica consente di evidenziare i parametri di massa grassa, massa muscolare, acqua intra ed extracellulare durante le fasi di trattamento dei pazienti.

Il sistema RAH 2 Medicell “RESONANCE WAVE PRESSURE GENERATOR”, permette di trattare aree molto ampie con grande velocità ed efficacia in assoluta sicurezza.

LA CAVITAZIONE STABILE
E’ la generazione stabile, controllata e ripetuta nel tempo di microbolle di vuoto all’interno di un liquido, fluido o materiale fisiologico, a cui segue la loro implosione. Questo fenomeno fisico prende il nome di cavitazione stabile. Questo principio della fisica mai usato in medicina estetica è alla base di funzionamento di RAH2 MediCell che è un potente generatore di cavitazione.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it