Microbiotas intestinale analisi

Il microbiota intestinale

Il microbiota intestinale – noto anche come flora batterica – è un vero e proprio organo, formato dall’insieme dei microrganismi simbiotici ( batteri ) che popolano il tratto gastrointestinale.
E’ di  fondamentale importanza in quanto nell’intestino risiede l’80% del nostro sistema immunitario.
Il microbiota intestinale per un individuo di 70 kg può arrivare a pesare quasi 1 Kg, circa come il fegato, ed ha una composizione unica in ogni individuo, come le impronte digitali.

Il compito di un microbiota sano:

– preserva il benessere fisiologico e metabolico
– contribuisce a una corretta digestione e al successo di terapie nutrizionali e farmacologiche

Evita l’insorgenza di:

obesità
– diabete di tipo II
– sindrome metabolica
– malattie infiammatorie intestinali
diverticoli
-cancro al colon-retto
-artrite reumatoide
-allergie

Presso Artemisia Lab in Roma è possibile effettuare un esame semplice e non invasivo per analizzare lo stato di salute del proprio microbiota intestinale, vaginale e cutaneo.
Il campione, prelevato dal paziente stesso a casa e consegnato in struttura, viene esaminato con l’obiettivo di identificare il DNA batterico per individuare la presenza di possibili alterazioni fisiologiche, quindi legate alle diverse fasi della vita, sia patologiche.

È un esame preventivo consigliato a tutti, in particolare per:
• Manifestazione di disturbi di lieve o media entità dell’apparato: Uro-genitale (vaginiti, cistiti, uretriti, candidosi).
• Gastrointestinale (diarree ricorrenti, stipsi, flatulenza, difficoltà a digerire, sindrome del colon irritabile, diverticolite, coliti episodiche).
• Situazioni di sovrappeso o obesità.
• Gravidanza o allattamento, in quanto il microbiota della madre determina quello del bambino.
• In fasi cruciali della vita (come infanzia, menopausa e invecchiamento).
• Soggetti che praticano sport agonistico e non.

F.A.Q

1) COSA E’ IL MICROBIOTA?
Il microbiota umano è l’insieme sterminato di batteri che il nostro corpo ospita sin dalla nascita ed è composto da 100000 miliardi di batteri solo per quello intestinale.
2) DOVE SI TROVA?
Il microbiota è in 5 distretti , intestinale che rappresenta circa il 70% , della cute, del cavo orale, del tratto respiratorio e dell’apparato genitourinario.
3) COME SI PUO’ STUDIARE?
Si può mappare tramite apposito kit disponibile presso Artemisia Lab , con la passibilità di mappare il microbiota intestinale, vaginale e del cavo orale.
4) CON QUALI PATOLOGIE HA RELAZIONE?
Innanzitutto le patologie intestinali, come colon irritabile, Chron e RCU, ma anche con le patologie dermatologiche come dermatiti, psoriasi ed acne, quelle ginecologiche come vaginosi, candida e disturbi della menopausa, obesità e sovrappeso uniti alle malattie metaboliche per finire ai disturbi della psiche.
5)COME SI PUO’ MODULARE? Per ottenere l’eubiosi si deve seguire una dieta mirata e personalizzata, unitamente ad un protocollo di probiotici mirati
6)ESISTE UNA DIETA MIRATA? Si esiste una dieta mirata all’equilibrio intestinale che deve essere personalizzata e seguire l’esito del test del microbiota.
7)ESISTONO PATOLOGIE CHE SI POSSONO PREVENIRE CON I BATTERI?
Si alcune patologie intestinali, dermatologiche e ginecologiche possono essere prevenute curando l’equilibrio del microbiota
-LE PATOLOGIE INTESTINALI
– PATOLOGIE FEMMINILI
– OBESITA’
Sono tutti settori della salute ove si riesce ad intervenire con opportuni prebiotici ed elementi di terapia batterica.

Dott. Mario Mariani

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it