ingresso di una sede di Artemisia Lab a Roma

La pelle dei nostri bambini è bellissima, morbida, liscia ed elastica… in apparenza perfetta. Però è anche molto delicata, sottile e indifesa. Necessita di cure e attenzioni particolari perché, formata da piccole lamelle cornee, la cute del neonato non è ancora in grado di creare quella barriera protettiva invisibile formata da acqua e grasso (il cosiddetto film idrolipidico) destinata a rafforzarsi man mano che il bambino cresce. E’ importante saper gestire i disturbi più frequenti: dermatite da pannolino, crosta lattea, dermatite atopica, frequenti irritazioni e arrossamenti
Acne: E’ sicuramente una delle malattie più conosciute, soprattutto dai giovani. Accanto alle terapie tradizionali si affacciano oggi nuovi farmaci e nuove tecniche per poter migliorare l’andamento clinico e gli esiti inestetici a cui tale patologia conduce.
Couperose ed eritrosi del volto: Entrambe sono l’espressione di un problema vascolare del viso, talvolta ereditario. La couperose si manifesta con la presenza patologica di capillari più o meno dilatati, tortuosi, ed in quantità abnorme sul viso; l’eritrosi, che può associarsi alla couperose, si manifesta invece con delle chiazze rosse localizzate essenzialmente sulle gote, la cui intensità si modifica con fattori climatici, psicologici, ecc.

Le terapie sono molteplici: creme schermanti per evitare che il sole faccia peggiorare la situazione, prodotti locali e generali che aiutano il microcircolo, ma soprattutto oggi utilizziamo strumenti sofisticati e delicati quali luce pulsata e laser nd-Yag per la gestione del problema.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it