ingresso di una sede di Artemisia Lab a Roma

La capacità di memorizzare dell’essere umano, a prescindere dal sesso, si modifica con l’età. I disturbi della memoria sono, quindi, spesso secondari a processi di normale invecchiamento cerebrale.
Nella pratica clinica del Neurologo però, in considerazione di vari fattori predisponenti, ambientali e non, è frequente l’osservazione di disturbi di memoria secondari a problemi di salute. Fare una diagnosi precoce può permettere di intraprendere una terapia specifica, che può, a seconda dei casi, guarire o controllare la progressione dei disturbi.

Come prenotare una visita
Per programmare una visita ambulatoriale con il nostro staff medico dedicato ai disturbi della memoria, contattaci al tel.06 42100
Cosa succede nella Clinica della Memoria:
Il primo appuntamento dura circa 40 minuti. Il  medico neurologo, specialista dei disturbi della memoria, la visiterà accuratamente. Al termine della visita il medico potrebbe consigliarle esami finalizzati a definire una corretta diagnosi, e ad iniziare eventuali terapie farmacologiche.
Presso il nostro ambulatorio sono disponibili i seguenti accertamenti:
RMN,
EEG,
EcoDoppler,
Test Neuropsicologici,
Esami di laboratorio ematici.

Nel caso in cui siano accertati i disturbi della memoria, sarà anche possibile attivare un servizio di assistenza domiciliare comprensivo di riabilitazione cognitiva, terapia occupazionale, fisiokinesiterapia e incontri di supporto (counseling) per i familiari dei pazienti. Questo ci consentirà, se richiesto, di fornire un monitoraggio clinico, farmacologico e riabilitativo a lungo termine.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it